Strategia avanzata di money management

Strategia avanzata di money management

In rete si trovano migliaia di corsi più o meno validi, free o a pagamento, la sostanza è che una strategia di money management deve far riflettere e deve offrire al trader la consapevolezza che il richio compresa la perdita devono essere contemplati.

Quando iniziamo ad investire il nostro denaro dobbiamo già sapere quanto siamo disposti a perdere e che queste perdite non devono incidere sul bilancio familiare e tantomeno alla strategia d’investimento.

Ho creato questo video su Facebook ma anche su Youtube per aiutare le persone a comprendere meglio come fare per non perdere soldi e rovinarsi con questo genere di attività, che alla fin dei conti è un mestiere vero e proprio.

Money Management – Riflessioni

Immaginate di avere un capitale di €10.000 e di voler piazzare una operazione da 1 lotto, la regola base di money management ci impone di utilizzare uno stoploss per limitare a priori la perdita, ora immaginate che questo stoploss sia posizionato a 30 punti, a questo punto poniamo l’ipotesi che il prezzo inizi ad andarvi contro e che raggiunga lo stoploss chiudendo l’operazione, vi trovereste in perdita senza aver potuto far nulla per impedirlo, le domande corrette da porsi sono :

Sicuro che sia la strategia migliore quella di mettere lo stoploss ? come faccio a sapere se quello possa effettivamente essere il prezzo migliore per uscire ? è possibile gestire meglio la chiusura di una operazione ?

Ovviamente le risposte a queste domande le troverete nel video gratuito su descritto, nel video vi spiego come intervenire senza stoploss contestualizzando le operazioni.

Morale della favola

Non importa quale sia la vostra strategia d’ingresso, anche se questa ha una profittabilità del 50% il money management vi salverà sempre limitando le perdite gestendole con tutte le opzioni possibili percorribili, vi offrirà la possibilità di avere il controllo totale sulle evoluzioni del prezzo che nessuno a questo mondo può prevedere.